La burocrazia, male del mondo.

Pubblicato: 15 settembre 2011 in Spostamenti!
Tag:, , , , , ,

Ho sempre odiato la burocrazia in tutte le sue forme, ma dopo quaranta giorni di “selvaggio” vagare me n’ero quasi dimenticato. E la compagnia aerea che ho preso per il Brasile, Iberia, mi ha colpito duramente alle spalle, intanto che avevo la guardia abbassata.
Quando sono andato per comprare il biglietto per Rio de Janeiro mi sono informato circa la necessità di un visto per entrare nel paese e ho trovato su siti ufficiali, ben in evidenza: “per i cittadini italiani non è necessaria la richiesta del visto”.
“Ottimo”, mi sono detto. Ma la dolce signora allo sportello di Iberia, quando sono andato per prenotare un biglietto di sola andata per Rio de Janeiro, mi ha detto che se non possedevo un biglietto di uscita dal paese, al momento della partenza, non mi avrebbero fatto imbarcare sul volo. Ma io non ho la minima intenzione di uscire dal Brasile in aereo, voglio farlo via terra.
Abbattuto sono tornato a casa e ho iniziato a cercare la soluzione al problema meno dolorosa: e dopo ore di cruccio, ho trovato un compromesso che mi andava quasi bene. Prenotare un autobus di uscita dal paese, anzichè un’aereo: così facendo purtroppo avrei dovuto rispettare la data della prenotazione e essere nella città di partenza in un preciso giorno, ma se questi erano i termini per andare in Brasile senza uscire tramite aereo, potevo accettarli.
Il giorno seguente son tornato in aeroporto: 2,2 km di passo saltellante sotto al sole.
Mi son diretto allo sportello Iberia e la signora era la stessa: le ho esposto la mia soluzione, lei ha chiamato il responsabile al telefono e, prima di riattaccare, mi ha guardato e ha scosso la testa. “A bus ticket is not ok, you need a plane ticket.” In poche parole mi stava dicendo che ero obbligato ad avere un biglietto AEREO di uscita dal paese o non mi facevano andare.
Ma io non mi son dato per vinto. Dovevo trovare una soluzione e son tornato a casa: 2,2 km di passo abbattuto sotto al sole.
Dopo ore di ricerca su internet, ho trovato qualche persona su un forum che aveva dovuto fronteggiare la stessa, idiota situazione.
E ce l’aveva fatta effettuando una prenotazione di un volo, senza pagarlo subito, dicendo al momento dell’imbarco che avrebbe confermato il volo, versando i soldi, una volta arrivato.
E’ una tattica pericolosa e non è detto che funzioni. Molte variabili sono in gioco per la riuscita del piano: stupidità/benevolenza/lascività degli addetti al check-in, convinzione/recitazione/faccia-da-duro di me al check-in.
Comprato il volo di sola andata (con inevitabili giorni di ritardo rispetto a quel che volevo) e effettuata la prenotazione fittizia, mi son presentato alle 6:30 all’aeroporto.
Ho fatto la fila e, arrivato il mio turno, ho porto sorridente biglietto e passaporto.
“Can you show me the return ticket please?”
“I’m Italian, I don’t need the visa.”
“You have to own a return ticket, so please show me that.”
“Ok, just a moment.” E ho tirato fuori dallo zaino la prenotazione del biglietto di uscita dal paese, Rio de Janeiro-Buenos Aires.
“Oh, I’m sorry but you need a ticket to come back in Europe. This is not ok.”
Cosa cosa cosa? Dopo essermi accertato più volte che sia sufficiente un biglietto DI USCITA, mi vien detto al check-in, meno di due ore prima del volo, che mi serve necessariamente un biglietto di ritorno IN EUROPA?
Non avevo nessun arma pronta per questo contrattacco e dovevo inventarmi in fretta qualcosa, senza tentennare.
“I spoke with the brazilian ambassador yesterday and he said this is ok. A ticket just to go away from the country is ok.”
“Ah…Ok then, you can pass”.
E con un gancio ho steso al tappeto la burocrazia dell’aeroporto di Lisbona. Senza un vero biglietto di uscita e/o ritorno dal Brasile.
Ma so che l’incontro non è finito. La burocrazia si rialzerà prima o poi, per fronteggiarmi in un altro round.

commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...